Asturias

Oggi una cosa estravagante.

Avreste mai detto che una chitarra potesse avere la forma dell’orchestra?

Avreste mai detto che una chitarra potesse farsi furia, ritmo, pulsione vitale al punto di fare esplodere lo spazio?

Io no, ma ricredersi, ricredersi nello stupore, nella meraviglia, è una delle cose più belle della vita.

About these ads

2 thoughts on “Asturias

  1. Noi siamo depresse e commentiamo la morte di Lucio Magri e la convenzione sociale secondo la quale una donna che si diverte troppo deve pagarla con la vita. E tu?
    Tu ci posti un orgasmo. GRAZIE, amico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...