labbra sottili

Erano aurore nella nebbia
erano gnomi o saltimbanchi
che si rotolavano nei suoi occhi:
se dalle labbra di smalto si
spandevano spiragli di luna