R@ccomandazioni per un futuro non sessista: Io ci sono e lo dico!

Allora donne, ci siamo?

dawnotdown

“Io ci sono e lo dico!” é una splendida iniziativa  promossa dalle Letterate di Trento e rilanciata dalla Società italiana delle letterate [Sil], e rilanciata sul sito di GIULIA  su un tema che fatica ancora a diventare prioritario nel dibattito pubblico.

È una di quelle questioni considerate roba da femministe ottuse, da donne che si fissano su dettagli considerati irrilevanti: é stato fatto sempre così, si vede che va bene….Ma ce la facciamo a sopportare ancora frasi così dette da donne? Da strapparsi i capelli….

” Non è esattamente così, perché si tratta di vero sessismo tradotto in parole –  quelle usate, ma soprattutto quelle che esistono e che non vengono, volutamente, adoperate – che sostiene e alimenta il sessismo che si traduce poi in disuguaglianza, discriminazione, violenza.
È quindi una cattiva abitudine far finta che la lingua sia neutra. Disattendendo, fra l’altro, anche le regole elementari dell’italiano, lingua sessuata come il tedesco…

View original post 38 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...