Liebe Hildegard

by Shewolfoclock

Cara Ildegarda,

di tempo ne han messo quei cari prelati a pensare che forse tu donna di un tempo potevi esser dottore.

Tu nascesti in paese tosto e severo, come oggi del resto, chè ancora i maroni porta a zero.

Voglio essere leggera perchè pesato è poi troppo questo tempo infinito a valutare per bene se il titol è in giustizia attribuito.

Visionaria forse per dolenzia, seppur ironicamente di farmacopea esperta, elargivi ricette che ancor oggi adottiamo.

Emicranie con aura, non da poco l’intrigo, a profezie portavan e a soavi note sul rigo.

Bingen und singen binomio forzato che alle vette del sacro ti portò di filato.

Di regola fosti benedettina, ma anche pittrice, cosmologa, poetessa e filosofa sopraffina.

Ti nominano oggi della Chiesa Dottore raro onore o forse una svista?

Mille anni di dubbi o mossa filofemminista?

Ti festeggiamo oggi sperando di cuore che nel riconoscer altri femminei ingegni un dì ci metterano poche ore.

http://it.wikipedia.org/wiki/Ildegarda_di_Bingen

http://vaticaninsider.lastampa.it/homepage/nel-mondo/dettaglio-articolo/articolo/santi-beati-ildegarda-di-bingen-18619/

 

 


 

3 comments

  1. Sì, è certo che se l’hanno lasciata ‘a piede libero’ significa fosse fedele alla linea. Diciamo che come donne si valutano alcune cose, nonostante tutto, come positive. Di base la Chiesa è un’istituzione maschilista. Il bello è che poi ci scandalizziamo dell’Islam.

  2. A fronte dei tanti articoli giornalistici che esaltano il femminismo “ante litteram” di Ildegarda, mi vien spontaneo andar controcorrente e citare un breve ma succoso capitolo del suo LIBER DIVINORUM OPERUM (Quarta visione della prima parte, cap.LXV, traduz. di Michela Pereira):
    “La donna, la quale per la sua debolezza si rivolge all’uomo perché si prenda cura di lei, dev’essergli sempre sottomessa e pronta a servirlo.”
    E mi chiedo, malignamente, se non sia stata proprio questa perla di saggezza, ad attirare su Ildegarda l’attenzione vaticana e a procurarle la nomina a Dottore della Chiesa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...