dancing

by Silkoclock

Eppoi c’è il ballo, libertà gioco espressività del corpo, capace di irretire anche una orsetta come me, che dei suoi vent’anni racconta ancora di aver quasi azzoppato con un pestone il partner in un tango estemporaneo tra amici in un garage! 

Le amiche adesso hanno scoperto la danza del ventre e si addobbano di veli, gingilli e “sberluseghi” come li chiamano loro! non sono ancora riuscite a coinvolgermi ma chissà…

E chi invece ama i ritmi irlandesi, chi i valzeroni viennesi…chi segue corsi di salsa e movenze latino-americane, insomma ce n’è per tutti i gusti!

Ma il più bello è il come ti viene, la libertà assoluta di improvvisare.