Manuale di Educazione Domestica

by Silkoclock

fotobdp41[1]

C’era una volta l’ora di Economia domestica…in cui le scolarette ricamavano o ascoltavano consigli da rubrica femminile di settimanali illustrati. Ancora negli anni sessanta, alle scuole medie, mentre i maschietti avevano per materia Applicazioni tecniche, le ragazzine si dedicavano alla squisita arte di consacrarsi alla casa.

Quando io ero alle medie era in disuso e già alle elementari la maestra preferiva darci nozioni su come funzionasse la corrente elettrica, con la scusa che cambiare una lampadina o usare il ferro da stiro toccava anche a noi. Però qualche inutile ora di ricamo me la ricordo ancora.

al057b31[1]

Adesso vedo che, travestiti da consigli per sopravvivere alla crisi, l’antica materia sta tornando in auge, fioriscono qua e là anche dei corsi a pagamento e trova spazio perfino nei blog.

E’ vero che ora ai fornelli si vedono anche (o soprattutto) gli uomini e che le rubriche di faidate le tengono anche le donne, ma, ad esempio, tutti questi programmi di cucina che furoreggiano in televisione, assieme alle consulenze di tate per bambini e ai suggerimenti di bricolage, mi inquietano un po’ e mi fanno pensare a un rimpianto di scuola e oratorio per adult*.

delleconomia-domestica[1]

One comment

  1. Tutto ritorna, soprattutto per necessità ‘economiche’ appunto, persino i defunti negozi di scampoli ora si ripresentano in ‘low cost del cucito’….ahahah, insomma l’importante è avere la stoffa 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...