Sarò Franca!

by Saxoclock (Luisa Sax)

FR_2

Confesso di essere un po’ imbarazzata a omaggiare Franca Rame, in occasione della sua spiacevole dipartita, per il suo valore artistico, umano, femminista e politico.
Non la seguivo molto, artisticamente  avevo trovato più interessante la figura del marito Dario Fo,  soprattutto  per le sue digressioni linguistiche, quel grammelot che mi interessava anche per le mie sperimentazioni nell’ambito della poesia sonora.

Sono andata a rivedermi comunque alcuni video-documenti su YOUTUBE, grazie ai quali  ho riscoperto una notevole autrice-attrice, e mi chiedo perchè il nobel non sia stato dato ad entrambi, visto il sodalizio multidecennale che li ha contraddistinti, così come si usa in caso di ricerche scientifiche condivise. Anche il prodotto in carne e ossa della loro unione (Jacopo) è venuto benino…caso abbastanza raro tra i famosi.

Ricordo lo sdegno che tanti anni fa mi procurò il triste episodio del suo stupro, vergognosamente gestito dalle forze dell’ordine e che comunque me la fece sentire dalla mia parte, ma, e questo è forse il punto per cui non le ero troppo devota,  il fatto per cui la sentivo lontana era che lavorava insieme a (spesso per) un uomo, ovvero al “nemico storico del momento” .  Io allora (fine anni 70) ero una lesbo-femminista separatista, lei una etero-collaborazionista, femminista.

FR_1

by Shewolfoclock

Quando una donna è bella
Quando una donna è libera
Quando una donna pensa
Quando una donna soffre
Quando una donna agisce
Quando una donna si impegna
Quando una donna impegna
Quando una donna è franca
…può avere solo un Nobel al suo fianco

by Silkoclock

Una così tanta, così bionda, così ironica, così intelligente, così antagonista, che le donne gelose dovrebbero odiarla…invece no, le vogliamo tutte bene alla Franca Rame.

Al suo funerale vestite in rosso e a cantare “Bella ciao” , come voleva lei, eravamo davvero molte…una festa popolare, perchè, come dice Lia Celi nel suo articolo, anche in Paradiso la Franca non starà con le mani in mano, ma si darà a  arringare sante e aureolate. Già, è giusto che il lavoro continui!!! e ora tocca a noi…