Sogno

by Silkoclock

veduta su folgaria

Sabato sono stata in montagna ho camminato a lungo e mi sono stancata e mi sono sentita sola e mi guardavo attorno e dicevo Ti voglio bene ma sei lontano

Voglio bene all’Universo intero ma l’Universo intero è lontano anche se è qui che lo respiro e mi riempie i polmoni Ero come in un sogno avevo un sogno

Volevo mettermi a urlare ma non ho urlato sono timida ho pensato sono timida Sono scesa al rifugio e ho mangiato e mi sentivo sola e volevo stare sola

Gli altri cantavano cori e io volevo sentirli stonare per conto loro Ora penso che sono stata bene

Poi sono salita in auto Lungo la strada c’erano le puttane nigeriane vestite da puttane

Avevo voglia di fermarmi e dire Sali andiamo via Ma è difficile condividere un sogno

prostitute_nigeriane_in_attesa_imagelarge[1]