Paese che vai , stesso stereotipo che trovi

Marco Polo, non il viaggiatore e scrittore, la tv.

Primo pomeriggio, racconto di un viaggio in qualche paese dell’India dove uomini sottopagati  – 2 o 3 € al giorno – e con i piedi perennemente a mollo, lavano i panni di tutto il paese…

– Come li chiamiamo? Si interroga il conduttore imbarazzato all’idea di chiamarle lavandaie…

– Beh, sì in effetti  – risponde un’altra voce fuori campo – qui il lavoro è considerato troppo pesante per farlo fare ad una donna ed i lavandai sono tutti uomini…

– Speriamo che non vengano a saperlo le nostre donne…

– Ma loro hanno le lavatrici…