#FumettialFemminile – Valentina di Guido Crepax

vale foto 1

by Silkoclock

Eleganza e anticonformismo, erotismo e autonomia: Valentina.

B

Professione: fotografa. Cognome: Rosselli. Residenza: Milano
La figura femminile più innovativa del fumetto italiano.

Spiazzante già dall’impostazione grafica delle sue pagine, non più strisce, ma libera.
Assoluta nei suoi bianco e nero netti, stagliati.

Unica personaggia dei fumetti che negli anni cambia, invecchiando anche, inseguendo una sua biografia onirica e concreta, complicata e reale.

Sicuramente proiezione delle pulsioni del suo autore, Valentina sdogana indicibili sogni ed incubi erotici anche delle donne, fino ad allora mai illustrati se non nella pornografia.

Muta pure il volto-icona, il tipico caschetto di capelli neri alla Louise Brooks.

Valentina: fumetto e astrazione, ritratto e modello di una donna contemporanea.

A