Ginnastica mattutina

foto

by Marionoclock

Ginnastica mattutina

Mi sveglio e dico: sono perduta.
È il mio primo pensiero dell’alba.
Comincio bene la giornata
con questo pensiero assassino.
Signore, abbi pietà di me
– è il secondo, e poi
scendo dal letto
e vivo come se
nulla mi fosse accaduto.

Nina Cassian, poeta rumena

Nina Cassian, C’è modo e modo di sparire (poesie 1945-2007) – Adelphi 2013.