Perché il liceo classico ….

by Luisa Sax

Il liceo classico non attira più

Dopo le medie mi iscrissi al liceo classico perché ero abbastanza portata per la scrittura e negata per la matematica, inoltre ero ansiosa di conoscere subito i filosofi, ero interessata alla psicologia e alla psichiatria, all’antropologia, all’archeologia, al femmininismo, avevo solo 14 anni, ma ero interessata realmente a tutto ciò.

foto liceo

Al ginnasio mi imbattei in un’insegnante di italiano greco e latino molto severa, che pretendeva che imparassi prima la grammatica greca e latina; declinazioni su declinazioni:un’inferno! E niente che sfiorasse i miei interessi reali.

A 15 anni ero proiettata nel futuro e immersa nel presente, perché non potevo passare direttamente all’università? Era un’ingiustizia!!
Avrei desiderato iscrivermi subito a psicologia o filosofia, non imparare due lingue antiche in maniera punitiva e sterile!
Quelle casomai si potevano studiare all’università, per chi sceglieva lingue antiche …

Una ragazza di Milano negli anni 70 aveva altro da fare…
Ovviamente mi ritirai dal classico dopo qualche mese di agonia scolastica.
Comprai via via per mio conto i libri dei molti argomenti che mi interessavano e diventai un’autodidatta di mezza cultura come alcuni dicono.

Forse un’altro tipo di insegnamento umanistico si poteva prevedere e si potrebbe ancora inventare. Non mi stupisco che il liceo classico non “tiri” più se già 40 anni fa mi sembrava obsoleto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...