Una, mille e nessuna

hannah-hoche_3

by Marionoclock

Sono una donna dai mille volti
Attimi, ricordi, frammenti molti

Sono una, mille e nessuna
Un lato oscuro come la luna

Guizzo e sfuggo come triglia cangiante
Mi riconosci, poi cambio sembiante

Un puzzle che si offre in mille pezzetti
La coerenza dipende da come li metti

Solo così però sono riuscita
A vivere appieno più di una vita

Un sogno che ho sempre e a lungo inseguito
Non so chi sono ma non ho mai mentito.

immagini: opere dell’artista tedesca Dada Hannah Höch