giornata della memoria 27 gennaio 2016

libri_arendt

Oggi in occasione della Giornata della memoria diamo voce ad Hannah Arendt e alla sua ragionevole speranza:

«Tra due persone accade che talvolta, molto raramente, nasca un mondo. Questo mondo è poi la loro patria, era comunque l’unica patria che noi eravamo disposti a riconoscere. Un minuscolo microcosmo, in cui ci si può sempre salvare dal mondo che crolla».
Hannah Arendt