8 marzo alla Bookique

BOOKI 8  3

Notte Interrotta
Altre strade all’ora del tè
di Nadja Grasselli
con Marta Marchi
e Federico Robol
Con il sostegno dell’associazione L’Altrastrada, Trento

Una donna insonne
insegue e è inseguita da suoi pensieri
e da un suono
che suona le note
di una notte interrotta
– da passi, pensieri, domande ossessive.

L’immaginario comune all’ora del tè ci conduce in salotti inglesi, alle cinque di pomeriggio.
Noi invece ci troviamo di notte.
Le volontarie dell’associazione L’Altrastrada ogni settimana portano il tè alle prostitute.
Partendo dalla storia, dall’esperienza di alcune delle donne soggette allo sfruttamento della prostituzione – incontrate dall’associazione – e ricercando sia sul tema della mercificazione del sesso e del corpo femminile, che su quello delle forme di schiavitù contemporanee, questo lavoro desidera informare, mettere in dubbio, far sorgere domande e idee. Per dare voce e spazio a realtà che ci appaiono provenire da un mondo parallelo e che invece è proprio il nostro:
ma queste realtà non sono forse modificabili?

8 Marzo alla Bookique, via Torre d’Augusto, Trento: cena + spettacolo teatrale “NOTTE INTERROTTA” (Associazione L’Altrastrada)

Un 8 Marzo “vero”, con cena e performance teatrale e sonora “Notte interrotta”: tra i tavoli un’attrice e un musicista vi narreranno la storia di una notte diversa, ma non per questo lontana da noi…

Ingresso 15 euro comprensivo di cena (bevande incluse) e spettacolo.
Necessaria la prenotazione entro le 13 del giorno stesso a: bookique@gmail.com o 3427011498.