Amori & Inganni

By Silkoclock

Un film inutile? Amore e Inganni.

Perché allora parlarne? Perché dello stereotipo dell’intrallazzona intrigante non se ne può più.

Seppure ispirato ad un racconto di Jane Austen, della cui arguzia abbiamo ben altre e certe prove, sebbene gli attori siano impeccabili nei ruoli, il film si svolge lento e sussiegoso, gli intrighi in cui la protagonista si barcamena risultano scontati e annunciati.

amore-e-inganni-love-and-friendship-2016-whit-stillman-cov932-400x400-1480639199

Il finale è rassicurante nella sua logica di coprente ipocrisia, ognuno ottiene quell’accomodamento che vuole, tutto è bene quel che finisce bene.

Non è una commedia, non è lo spaccato di una società, è solo la facciata sprezzante e un po’ ridicola dietro cui si rappresentano le vicende di una donna che si vorrebbe emancipata.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...