8 Marzo, la poesia è femmina

by Patrizia Argentino

Possono zittirci
possono umiliarci
possono esasperarci
o picchiarci fino ad ammazzarci.

Possono stuprarci
possono buttarci via come stracci
possono deriderci
o venderci al mercato come quarti di bue.

Possono tradirci
possono derubarci
possono calpestarci
o negarci un’opportunità per il nostro bene.

Non si danno pace!
Perché l’intelligenza è femmina,
la comprensione è femmina,
la terra è femmina,
la natura è femmina
la forza è femmina.

E soprattutto
la poesia è femmina
e anche quando tace
ogni vagito parla per lei.

photo by Mimma Livini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...