Architettura d’interni e genere: suggerimenti

by Luisa Sax

Quando una donna soggiorna in albergo, si accorge quasi subito che (l’architetto?) che ha arredato le camere è probabilmente un maschio che non prende minimamente in  considerazione, o forse non conosce, le esigenze di una donna: ad esempio  quella di potersi specchiare a figura  intera  prima di uscire. 

Spesso, bene  che vada, si trova nella camera   uno specchio a mezza figura posto davanti allo scrittoio, ma ancora più spesso, ci si deve accontentare dello specchio del bagno, a volte pure lungo, ma sempre a mezzo busto.

Non è difficile immaginare che ciò che dà slancio e carattere alla figura di una donna siano proprio le scarpe e che queste vadano abbinate /combinate con studiata cura con il vestito:   è  perciò essenziale per una donna poter controllare la propria immagine intera, piedi compresi  e non a metà o tre quarti, piedi esclusi.

Se è pur vero che spesso gli alberghi sono frequentati da presunti “uomini d’affari” ai quali l’effetto che fanno le scarpe sul vestito forse non interessa molto, investendo di più nelle cravatte, è altrettanto vero che spesso ci sono anche delle coppie in vacanza o delle donne in viaggio, sole o in compagnia di altre donne,  ultimamente sempre di più…

Non sarebbe quindi il caso che i progettisti di interni facessero un breve corso di aggiornamento su quelle che possono essere  le (insospettabili?) esigenze di comfort   della famosa altra metà del cielo, detta anche altra metà della clientela?

Vorrei aggiungere che sarebbero molto gradite nel bagno delle camere d’albergo anche delle comode mensole   su cui appoggiare i nostri  corposi astucci dei  trucchi e parrucchi…

Indipendentemente dal genere poi, nella doccia   sarebbero utili e necessarie delle maniglie antiscivolo, dal momento che spesso ci sono anche persone anziane o con qualche handicap in viaggio.

Magari risparmiate, se questo fosse il problema, su pavimenti in marmo e mattonelle coordinate.

Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...