Francesca Croci , le impasse dell’animo femminile

By Francesca Croci

Presagio

Stamane
il portone di casa
mi appare nemico fraterno.
Se lo attraverso
una falla
si apre nella diga.

 

Arrocco

Vivo una solitudine
sorda e distratta
piena di territori da esplorare
– attesa
degli assalti pigri del tempo.
Vivo una solitudine smarrita
sposa alla sconfitta irriducibile
e mai definitiva
– isolamento testardo
che nutre d’irragionevolezze
ed utopie
la fame di senso.

E’ certo che morrò
saldamente aggrappata ad un’ipotesi.

 

Da “Femmina spiaggiata”, Francesca Croci, 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...