Las Mujeres Develadas lettura scenica

 

L’antropologa Rita Segato nel suo bel libro Contro pedagogia della crudeltà ci spinge a creare un “progetto storico dei vincoli in contrapposizione con il progetto storico delle cose”.
Il progetto storico dei vincoli ci chiama a una reciprocità che produce comunità.
Attraverso le voci di donne storiche, scrittrici, militanti, l’attrice argentina Andrea Claudia Gonzalez propone una lettura scenica “brogliaccio”, in un percorso, prevalentemente latinoamericano, dove condividere visioni, vissuti, speranze fra due continenti, un mondo che si tinge di colori (soprattutto viola e rosa… vi spiegheremo perché).

Intermezzi al clarinetto: Flor Torres

Esposizione di oggetti come agende, stickers, fazzoletti, ecc che si potranno anche acquistare.

Breve curricolo dell’attrice Andrea Claudia Gonzalez:
Umanista, femminista, attrice, docente, madre.
Laurea in Teatro Università Nazionale di Cordoba-Argentina
Laurea in Arte terapia , Post laurea in Diversità Sessuale
Ha lavorato in numerosi gruppi di teatro indipendente e ufficiale, fra questi:
Teatro per l’Uomo, Istituto di Antropologia di Milano, Comuna Baires (Milano), teatro La Cochera – Cordoba, Teatro Nazionale Cervantes (Buenos Aires).
Coordinatrice editoriale di Femministe Diverse. Attualmente lavora a un progetto riguardante le donne (reali o di finzione) nella storia di Latinoamerica.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...